MIGUEL VIEIRA SS19 // FASHION SHOW

Abbiamo partecipato alla sfilata di Miguel Vieira, designer portoghese, che da 30 anni continua a portare la sua visione della moda maschile e femminile, partecipando alle catwalk più importanti e presentando le sue collezioni in moltissime fiere europee e internazionali di grande rilievo. La collezione presentata per la spring summer 2019 durante la fashion week maschile di Milano celebra i colori primari, sia negli abiti sia negli accessori. Sui capi notiamo illustrazioni dal tono vintage, stampe, grafiche e litogarfie post moderne e i colori utilizzati ci mostrano come le radici di questo concept affondino decisamente nella Pop Art.

Il risultato è una couture streetwear con un’enfasi sul tailoring e anche su un’estetica urbana molto forte, che trasmette un certo spirito di ribellione.

COLORI: Nero caviale; blu navy; blu riviera; rosso alba; e giallo zafferano.

SILHOUETTE: Abiti strutturati; e volumi strategicamente posizionati.

MATERIALI: Cotone egiziano; fresco lana; seta; jacquard; e pelliccia finta. Materiali con nuove tecniche di stampa: taglio laser, sublimazione e termo-accoppiamento.


 

Black and white… two words that, over the years, have always been associated with Miguel Vieira. Continuing the celebration of its 30 year career, the collection has its starting point in color and inspiration in the Pop Art movement and vintage illustrations. With a focus on primary colors and prints, post modern graphics and engravings are combined in classic pieces with sporty details. The result is a streetwear couture to the emphasis given to tailoring and also to a very strong urban aesthetic, which conveys a certain rebelliousness.

Ecco qui il nostro reportage della sfilata, sia backstage che catwalk.

Photos by Giulia Mantovani
Grazie a Maximilian Linz Press Office